MeteoMurge.it

Template Joomla scaricato da Joomlashow

  • PDF

Inverno in arrivo

  • Lunedì 23 Marzo 2020 12:13
  • Ultimo aggiornamento Lunedì 23 Marzo 2020 12:49
  • Scritto da Graziano Patruno

Salve a tutti, dopo un inverno dal sapore autunnale, ma privo di piogge, ci apprestiamo a vivere una settimana prima dal carattere pienamente invernale e poi via via più mite, ma con piogge che in alcuni casi potrebbero risultare abbondanti.

Passiamo ad analizzare le mappe:

iniziamo con una mappa gfs a 500hPa per questa notte

possiamo vedere come il nucleo di aria gelida a 500hPa si appresti ad entrare tra Abruzzo, Molise e Puglia con freddo ed instabilità in accentuazione. Neve a quote via via più basse con accumuli importanti sui rilievi di Abruzzo e Molise.

 

Passiamo alla situazione a 500hPa per domani mattina:

possiamo vedere come il nucleo sia entrato anche sulla Puglia centro-settentrionale con temperature comprese tra i -30°C del Gargano e i -28°C della Puglia centrale con nevicate più probabili lungo i rilievi più vicini alla costa per via della maggiore instabilità atmosferica. Neve coreografica che potrebbe raggiungere anche le coste anche grazie alla ventilazione dall'interno (WNW) che dovrebbe mantenere le temperature più basse.

Ecco le temperature previste a 1450mt circa:

  

temperature che sulla Puglia, come possiamo vedere dalla mappa, si attesteranno tra i -7 e -8°C a 1450mt con neve prossima alle coste. Molta attenzione alle minime tra martedì notte e mercoledì mattina quando grazie al calo della ventilazione ed ai cieli sereni si potrebbero toccare i -2 -3°C dai rilievi oltre i 200-300mt vicine ai 0°C sulle pianure e intorno ai 2-3°C lungo le coste.

Chiudiamo con la situazione prevista a 500hPa per mercoledì notte:

possiamo vedere come un minimo di pressione sia in risalita dal nord Africa con un notevole carico di umidità e che anche grazie al contrasto con l'aria più fredda presente porterà un ottimo carico di piogge e temporali con accumuli importanti tra Sicilia, Calabria e Puglia specie settori ionici. Nel fine settima miglioramento generale delle condizioni meteo.

Ai prossimi aggiornamenti

Graziano Patruno

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

I cookies ci aiutano a migliorare i servizi offerti. Proseguendo la navigazioni acconsenti all'utilizzo di cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information