MeteoMurge.it

Template Joomla scaricato da Joomlashow

  • PDF

Estate in Pausa

  • Venerdì 22 Giugno 2018 15:03
  • Ultimo aggiornamento Venerdì 22 Giugno 2018 15:36
  • Scritto da Graziano Patruno

Salve a tutti, l'estate astronomica è iniziata da appena 24 ore (ricordiamo che l'estate meteorologica è iniziata il 1° Giugno), ma si appresta già a subire una brusca pausa a partire dal pomeriggio-sera odierni. Nel corso del pomeriggio il tempo andrà via via peggiornando con rovesci e temporali che interesseranno la Basilicata e la Puglia specie centro-settentrionale fino alla mattinata di domani quando il tempo è previsto in miglioramento, ma con temperature in diminuzione. Situazione che tenderà a peggiorare nuovamente da lunedì con temporali diffusi e temperature sotto le media del periodo fino a praticamente fine Giugno. 

Passiamo ad analizzare qualche mappa:

dalla mappa GFS per il pomeriggio odierno possiamo vedere come l'aria fredda in quota affluisca sul bordo orientale dell'Hp situato sul Regno Unito portando il primo passaggio perturbato, anche se abbastanza veloce, lungo tutto l'Adriatico entro la mattinata di domani quando si avrà un miglioramento delle condizione meteo fino alla giornata di Domenica anche se in un contesto più fresco.

Passiamo ad analizzare la situazione prevista per Lunedì:

possiamo vedere come l'aria fredda in quota abbia completamente invaso l'Italia, anticiclone disposto da nord a sud fin verso il Regno Unito dove si avrà bel tempo con temperature sopra la media,  specie il settore Adriatico più esposto a questo tipo di correnti con rovesci e temporali frequenti.

 

Ecco le temperature previste a 850hPa:

Temperature nell'ordine dei 10°C a 1500mt circa (più basse della media del periodo), caldo invece in Spagna Francia ovest e Regno Unito (a Londra sono previste temperature superiori alla media di 7-10°C).

Passiamo ad analizzare una mappa GFS per fine settimana prossima:

Possiamo vedere come siano ancora presenti i residui della goccia fredda con rischio di temporali o rovesci ancora moderato, anche se in un contesto di generale miglioramento e di aumento termico graduale.

Passiamo ad analizzare la mappa ENS:

 

possiamo vedere come dalla sera-notte odierna ci sia una diminuzione termica marcata con velori inferiori alla media di 4-6°C, una ripresa è attesa da inizio Luglio anche se non sono escluse ulteriori discese di aria più fresca con piogge e temporali. A seguito di questa possbilità posto come ultima mappa una possibile soluzione anche se al momento lontanissima e con possibilità di realizzazione medio-basse.

 

Ai Prossimi aggiornamenti 

Graziano Patruno

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

 

I cookies ci aiutano a migliorare i servizi offerti. Proseguendo la navigazioni acconsenti all'utilizzo di cookies. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information